Il calciatore Andrés Iniesta nei guai per una campagna sulle criptovalute

Il calciatore Andrés Iniesta nei guai per una campagna sulle criptovalute

 Il calciatore Andrés Iniesta nei guai per aver partecipato a una campagna pubblicitaria sulle criptovalute e su Binance.  Pensi che abbia fatto bene a prestare la sua immagine alle criptovalute?

Il calciatore spagnolo Andrés Iniesta è nei guai per trovarsi al centro di un'accesa polemica dopo aver preso parte ad una campagna pubblicitaria per l’Exchange di criptovalute Binance. Molti dei suoi fan lo hanno criticato per questa posizione. Nel frattempo, la Comisión Nacional del Mercado de Valores lo ha avvertito di non farsi coinvolgere con "prodotti non regolamentati, che comportano alcuni rischi rilevanti".

La polemica è iniziata lo scorso 24 novembre con la pubblicazione sui profili dei social media di Iniesta di un testo su Binance. "Sto imparando come iniziare con le criptovalute", ha scritto Iniesta, e poi ha menzionato Binance.

Questo messaggio non è piaciuto a molti, specialmente alla Commissione Nazionale del Mercato dei Titoli della Spagna. Hanno chiesto a Iniesta di "informarsi accuratamente prima di investire o raccomandare ad altri di farlo". Hanno anche avvertito che questi investimenti sono "una scommessa ad alto rischio" a causa della loro "estrema volatilità, complessità e mancanza di trasparenza". Per concludere la minacciosa dichiarazione, la Commissione ha evidenziato la mancanza di regolamentazione dell'UE sulle criptovalute.

Andres Iniesta non ha ritirato il suo messaggio

Le minacce sembrano non aver avuto alcun effetto. Il post di Iniesta faceva parte di una campagna pubblicitaria per la quale il giocatore è stato pagato una somma di denaro non rivelata. Il giocatore, che attualmente gioca per il club giapponese Vissel Kobe, non ha quindi ritirato il messaggio. Né ha detto una parola sull'argomento.

Iniesta è riuscito a creare una fortuna, a causa della sua carriera al Barcellona, dove ha vinto diversi titoli. Nel 2018, ha dato l'addio al club catalano e ha firmato per il Vissel Kobe. Il suo arrivo in Giappone è servito a dare impulso, in quel paese, alla sua attività più redditizia: la produzione di vino.

Oltre a tutto questo, Iniesta ha partecipato a campagne pubblicitarie per diverse marche, come Nissan e Asics. Secondo la rivista Forbes, Iniesta è tra le 100 maggiori fortune in Spagna, con un valore netto stimato di 70 milioni di euro. La stessa rivista ha riconosciuto che il reddito di Iniesta nel 2021 sarà di circa 34 milioni di euro. Gran parte di questo reddito proviene dal suo contratto con la Vissel Kobe. Il club giapponese lo paga 30 milioni di euro a stagione.

Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse sono le opinioni di Crypto Currency 10 e sono soggette a modifiche in base al mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio di investimento e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua accuratezza non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.
Le variazioni dei tassi di cambio possono avere un effetto negativo sul valore, sul prezzo o sul reddito di un investimento.
La performance passata non è garanzia di risultati futuri e il valore di tali investimenti e delle loro strategie potrebbe aumentare o diminuire.

voip_240x600_en

Cryptocurrency10.com
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]
Clienti: [email protected]
Supporto: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 99335786
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
15:00 - 18:00 (inglese, italiano, spagnolo)