I bancomat di Bitcoin a Panama aumenteranno nel 2022

I bancomat di Bitcoin a Panama aumenteranno nel 2022

Entro il 2022 ci saranno più di 50 bancomat Bitcoin a Panama. Questo renderà il paese uno dei leader nella regione in termini di numero totale di bancomat di criptovaluta.

La società Santo Pay installerà un totale di 50 bancomat Bitcoin a Panama. Con questa cifra, il paese si posizionerà come uno dei leader in America Latina nei distributori automatici di criptovaluta.

Santo Blockchain è responsabile dell'installazione dei bancomat Bitcoin a Panama. Inoltre, la società vietnamita, che lavora a Panama con la sua filiale Santo Pay, prevede di installare fino a 300 bancomat di questo tipo in America Latina. L'investimento è valutato un milione di dollari. Gli altri due paesi che riceveranno il maggior numero di bancomat Bitcoin sono Costa Rica e Colombia. I bancomat Bitcoin di Santo Pay saranno sincronizzati con il portafoglio digitale Santo Crypto dell'azienda stessa. Inoltre, Santo introdurrà una carta di debito nel terzo trimestre del 2022.

Per l'amministratore delegato di Santo Pay, Frank Yglesias, "la missione di Santo è aiutare a portare una nuova ondata di cryptobanking, investimenti e commercio agli oltre 400.000.000 di persone in America Latina che sono unbanked o unbankable, compreso il 10% al 15% degli ispanici negli Stati Uniti che sono altrettanto unbankable".

In arrivo nuovi bancomat Bitcoin in America Latina

Secondo i rapporti di Coin ATM Radar, El Salvador è il paese dell'America Latina con più bancomat Bitcoin. Attualmente, ci sono 205 macchine disponibili. Questo si spiega con il fatto che questa nazione è stata la prima al mondo a riconoscere Bitcoin come moneta ufficiale. La Colombia è al secondo posto, con 38 bancomat, davanti a Porto Rico, con 29. Tuttavia, questa classifica potrebbe cambiare entro la fine del 2022 quando i 300 bancomat previsti per la regione entreranno in funzione.

I bancomat Bitcoin di Panama arriveranno da Shenzhen, in Cina. Tuttavia, Santo Blockchain ha già una fabbrica di bancomat per criptovalute in El Salvador. Ad oggi, l'America Latina è una delle regioni con la più bassa penetrazione di bancomat Bitcoin. Solo lo 0,2% dei bancomat di criptovalute esistenti nel mondo si trova in questo continente.

Panama ha mantenuto una politica amichevole verso le criptovalute. Recentemente, è stato presentato un progetto di legge che propone di accettare il Bitcoin come metodo di pagamento alternativo. Tuttavia, questa futura legge potrebbe richiedere del tempo per essere approvata. La Financial Action Task Force (FATF) ha minacciato di mettere Panama sulla lista nera se non si adegua a certi requisiti. Secondo la opinione degli esperti, l'adozione delle criptovalute a Panama sarebbe disapprovata dal GAFI.

Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse sono le opinioni di Crypto Currency 10 e sono soggette a modifiche in base al mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio di investimento e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua accuratezza non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.
Le variazioni dei tassi di cambio possono avere un effetto negativo sul valore, sul prezzo o sul reddito di un investimento.
La performance passata non è garanzia di risultati futuri e il valore di tali investimenti e delle loro strategie potrebbe aumentare o diminuire.

Luna_240x600_it

Cryptocurrency10.com
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]
Clienti: [email protected]
Supporto: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 99335786
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
15:00 - 18:00 (inglese, italiano, spagnolo)