Cos’è Bitshares (BTS)?

Cos’è Bitshares (BTS)?

Questa settimana parliamo di un token che è stato inserito tra i primi dieci progetti blockchain dal China’s Center for Information and Industry Development (CCID).
BitShares è sia una criptovaluta nata a metà 2014, ma anche una efficiente piattaforma basata sull’innovativa graphene blockchain tecnology (sviluppata da Cryptonomex), una variazione sul tema della classica blockchain di Ethereum.
Come già detto BitShares si basa sulla graphene tecnology e utilizza un algoritmo di consenso di tipo DPoS (Delegated Proof-Of-Stake) come anche EOS e Steem. Ciò significa che il voto su questioni di consenso può essere esercitato democraticamente da tutti i possessori dei token.
Secondo gli esperti del settore, la tecnologia Graphene è molto più efficiente di tutte quelle analoghe esistenti e grazie all'uso di questa tecnologia, BitShares è teoricamente in grado di eseguire un massimo di 100.000 transazioni al secondo con un tempo di blocco di 1,5 secondi.
Bitshares è un token che non si può minare ed è distribuito sugli exchange fino ad un massimo di 3,600,570,502 BTS.

Il wallet di Bitshares

La gestione della piattaforma BitShares è controllata da una società autonoma decentralizzata (DAC), una struttura innovativa che ha portato un nuovo modo di fare impresa e gestire i business. La DAC consente ai possessori di BitShares di contribuire e in definitiva di decidere sulle politiche future di BTS. BitShares stesso è in realtà un DAC e rappresenta la bellezza della tecnologia blockchain e il decentramento nella sua forma più pura. La piattaforma BitShares è programmata in modo tale che vi sia un budget per i lavoratori che aggiornano e sviluppano la piattaforma.
La cosa bella di BitShares è che l'indirizzo del tuo wallet è costituito da un nome utente che scegli tu stesso, il che è molto più efficace delle lunghe stringhe di lettere e numeri caratteristiche dei wallet di criptovalute.
BitShares è stato creato nel 2014 dal programmatore e imprenditore americano Daniel Larimer, che è stato anche responsabile della creazione della blockchain di Steem e sta attualmente lavorando al progetto EOS. Sebbene Dan Larimer non sia famoso come, ad esempio, Vitalik Buterin di Ethereum o Charlie Lee di Litecoin, rimane un nome importante nel mondo delle criptovalute, visto come un visionario raro a cui importa soprattutto dei contenuti del progetto e non solo della raccolta di fondi.

Bitshares ha creato i BitAsset

BitShares compete con le banche tradizionali emettendo collateralizing bitAssets, ovvero asset stabili legati a valute e commodity, quali bitUSD, bitGOLD e bitCNY. Ciò significa che 1 bitUSD oggi varrà 1 dollaro tra una settimana, un mese o un anno da oggi. I BitAssets minimizzano il rischio di volatilità nel mercato delle criptovalute agganciando i valori degi BitAssets (bitUSD, bitEuro) alle valute fiat più comuni come USD, Euro, ecc…
Le Smart Coins sono fungibili, divisibili e prive di qualsiasi restrizione e sono considerate uno strumento valido ed utilizzabile da tutti, dagli speculatori e risparmiatori, ai commercianti e agli imprenditori.

Bitshare, un token molto interessante

Gli Smart Coins ancorati al prezzo (bitAssets) hanno praticamente 4 funzioni: una soluzione relativamente affidabile per prevedere il valore futuro di un token, un prezzo prevedibile stabile con ridotta volatilità, copertura contro i mercati volatili delle criptovalute, e un'unità di conto distinta da asset finanziari con plusvalenze o minusvalenze (soggetti quindi ad imposizione fiscale).
Bitshares viene emesso a metà 2014 al valore di 0,023 USD: resta stabile per anni, fino ad arrivare a giugno 2017 al primo top a 0,46 USD (10/06/2017), e poi al max assoluto di 0,87 USD (03/01/2018). Poi effettua un altro max relativo a 0,37 USD (03/05/2018) per poi seguire il trend ribassista del settore cripto ed attestarsi sui valori minimi attuali intorno a 0,1 USD.
Anche per BTS, come per tutte le più importanti criptovalute, c’è da aspettarsi un altro possibile periodo di minimi (assoluti o relativi) in questa ultima parte dell’anno ma poi dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) ripartire un altro importante e duraturo periodo di bull market.
Attualmente (14/11/2018) il prezzo di BTS è di 0,093 USD. La capitalizzazione di mercato è invece di oltre 248 milioni di dollari (fonte CoinMarketCap.com), ponendo BTS al 35° posto in ordine di capitalizzazione. In ottica di medio/lungo periodo (12-60 mesi) BTS è senza dubbio un token molto interessante viste le ottime caratteristiche tecniche e l’originalità del progetto a livello mondiale. Conseguentemente anche la sua quotazione dovrebbe apprezzarsi considerevolmente una volta terminata questa fase recessiva. Essendo il progetto molto conosciuto, attualmente è possibile acquistare BTS su molti exchange (Binance, Poloniex, Livecoin, Huobi, ZB.COM, BTC-Alpha, ecc. ).

 

Vuole investire in criptomonete?

Le offriamo il portafoglio CryptoFIB30, settimanale in PDF. Nel documento viene riportato un portafoglio di criptovalute con alte prospettive reddituali suggerito dal nostro staff (vengono indicate le date ed i prezzi di acquisto delle cripto segnalate oltre a segnali operativi -quando vendere o tenere-).

Bitcoin Future: per chi invece preferisce seguire il derivato, viene analizzato il Bitcoin future, quotato sul CME, con l’indicazione di livelli importanti e target operativi di acquisto/vendita in ottica settimanale.

Pagare

Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse sono le opinioni di Crypto Currency 10 e sono soggette a modifiche in base al mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio di investimento e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua accuratezza non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.
Le variazioni dei tassi di cambio possono avere un effetto negativo sul valore, sul prezzo o sul reddito di un investimento.
La performance passata non è garanzia di risultati futuri e il valore di tali investimenti e delle loro strategie potrebbe aumentare o diminuire.

Consultas_240x240_it

Cryptocurrency10.com
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]
Clienti: [email protected]
Supporto: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 99335786
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
15:00 - 18:00 (inglese, italiano, spagnolo)