Cosa sono gli Exchange decentralizzati?

Cosa sono gli Exchange decentralizzati?

Sicuramente avrete provato almeno una volta a registrarvi ad un sito di exchange di criptovalute ad esempio per acquistare dei bitcoin o altre valute digitali. Se lo avete fatto vi sarete resi conto che non è affatto una passeggiata…
Inoltre se avete avuto qualche esperienza nello spostare cifre di una certa entità da o verso un exchange vi sarete imbattuti in diversi limiti di prelievo/deposito e problemi relativi all’identificazione KYC.
Inoltre se avete avuto qualche esperienza nello spostare cifre di una certa entità da o verso un exchange vi sarete imbattuti in diversi limiti di prelievo/deposito.
Insomma, gli exchange (che sono il metodo più sicuro ed immediato per acquistare criptovalute, una volta ci si sia registrati) non sono propriamente così semplici da utilizzare.
Anzi, moltissime persone che si sono avvicinate per la prima volta a questo mondo sono state decisamente rallentate proprio dalle procedure di registrazione richieste dagli exchange.Queste procedure sono in realtà necessarie, e spesso obbligatorie, per due motivi:

1. garantire la sicurezza degli account, onde evitare furti di fondi;
2. rispettare le norme di legge antiriciclaggio (AML e KYC), soprattutto qualora gli exchange consentano anche l’utilizzo di valute fiat tradizionali (eur, usd, ecc..).

Gli exchange decentralizzati (detti anche DEX) superano completamente questi due ostacoli, perché non sono piattaforme gestite da terzi.
Ovvero, così come Bitcoin, anche i DEX non sono gestiti da terze parti. Non hanno un centro, nessuno soggetto controllante, nessuno che è responsabile del suo corretto funzionamento. Insomma, non c’è, e non ci può essere, nessuna verifica, nessun controllo. Però funzionano lo stesso (esattamente come Bitcoin o altre cripto decentralizzate).
Attualmente sono già operativi alcuni DEX, ma hanno un grosso problema: la bassa (o bassissima) liquidità che rende gli scambi non così efficienti (molto spesso è difficile trovare la controparte che propone dei prezzi in linea con le quotazioni di mercato oppure sono presenti proposte di acquisto/vendita per quantitativi di piccolo importo). Ad esempio StellarX, un DEX nato da poco, ha volumi di scambio bassissimi, quasi irrilevanti, nonostante non abbia alcun costo di commissione sui trade.
La soluzione è quella di creare DEX che siano “collegati” ad exchange già esistenti, e con grossi volumi di scambio, in modo da risolvere una volta per tutte il problema della loro bassa liquidità (in questo caso fornita dal grosso exchange tradizionale centralizzato a cui sono collegati).

3 ragioni per cui gli Exchange decentralizzati (DEX) sono rivoluzionari

Ma perchè i DEX sono rivoluzionari?

  • Il primo motivo lo avete già capito: registrarsi sarà facilissimo e velocissimo, come su Cryptocurrency10. Insomma, i DEX eliminano le barriere all’ingresso, e questo rappresenterà un notevole vantaggio soprattutto per i neofiti.
  • Il secondo motivo è più sofisticato: i DEX non saranno necessariamente siti web in cui effettuare scambi di criptovalute, ma potranno essere anche software da installare su propri dispositivi. Il vantaggio? Quello di mantenere tutti i propri fondi in wallet di proprietà e non doverli spostare altrove.
    Negli attuali exchange centralizzati i vostri fondi sono di fatto detenuti dall’exchange. Se questo chiude, fallisce, o viene hackerato, rischiate di perdere tutti gli asset ed il denaro che avete in esso depositati. Con un DEX invece tutti i vostri fondi possono stare sul vostro dispositivo… (ovvero li gestite tutti voi, e non dovete fidarvi di lasciarli in gestione a nessun altro).
  • Il terzo motivo è un po’ controverso. Ovvero la mancanza di procedure AML e KYC consente di utilizzare i DEX liberamente, senza alcun limite o ostacolo, a chiunque, in qualsiasi parte del mondo. Quindi tutto quello che non è possibile fare su piattaforme centralizzate a causa dei limiti imposti ad esempio dalle leggi antiriciclaggio, sui DEX potrà essere fatto liberamente, senza possibilità alcuna di essere bloccati. La portata di questa conseguenza potrebbe realmente essere rivoluzionaria, ma non necessariamente in positivo.

C’è però da aggiungere che i veri DEX funzionano con le criptovalute, non con le valute fiat. Certo, grazie alle cosiddette “stable coin” è possibile utilizzare all’interno di un DEX anche una criptovaluta che “rappresenti” una moneta fiat, ma comunque nel momento in cui questa dovesse essere riconvertita in valuta fiat vera e propria potrebbero scattare i controlli AML e KYC. Inoltre già molte criptovalute ad oggi consentono libertà finanziaria assoluta, a prescindere dagli exchange, quindi la portata dei rischi legati alla deregolamentazione totale dei DEX potrebbe essere limitata (ma il condizionale è d’obbligo).
D’altra parte però, così come per Bitcoin, non c’è modo di fermare l’avanzamento dei DEX, quindi volenti o nolenti in futuro saranno utilizzati sempre più ed è convinzione degli esperti che nell’arco di qualche anno andranno addirittura a rimpiazzare gli exchange tradizionali e centralizzati. Insomma, probabilmente in futuro bisognerà trovare altre forme di lotta al riciclaggio di denaro sporco (ricordandosi che tutte le transazioni effettuate su un DEX sono comunque registrate in una blockchain pubblica).

 

Vuole investire in criptomonete?

Le offriamo il portafoglio CryptoFIB30, settimanale in PDF. Nel documento viene riportato un portafoglio di criptovalute con alte prospettive reddituali suggerito dal nostro staff (vengono indicate le date ed i prezzi di acquisto delle cripto segnalate oltre a segnali operativi -quando vendere o tenere-).

Bitcoin Future: per chi invece preferisce seguire il derivato, viene analizzato il Bitcoin future, quotato sul CME, con l’indicazione di livelli importanti e target operativi di acquisto/vendita in ottica settimanale.

Pagare

Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse sono le opinioni di Crypto Currency 10 e sono soggette a modifiche in base al mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio di investimento e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua accuratezza non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.
Le variazioni dei tassi di cambio possono avere un effetto negativo sul valore, sul prezzo o sul reddito di un investimento.
La performance passata non è garanzia di risultati futuri e il valore di tali investimenti e delle loro strategie potrebbe aumentare o diminuire.

Changelly 240x400

Coinmama-IT

etoroIT

vaultoro

IndacoinEN

binance240x200

Cryptocurrency10.com
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]
Clienti: [email protected]
Supporto: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 99335786
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
02:00 - 06:00 (inglese, italiano, spagnolo)
08:00 - 17:00 (inglese, italiano, spagnolo)