5 truffe sulle criptovalute e come proteggersi da esse

5 truffe sulle criptovalute e come proteggersi da esse

Quali sono le 5 truffe sulle criptovaluta più comuni oggi? Qui te lo diciamo, così come condividiamo consigli su come evitarle.

Le truffe sulle criptovalute sono aumentate significativamente nel 2021. Per quest'anno, gli esperti dicono che il numero e la varietà di queste truffe continueranno a crescere. È quindi sempre più importante che le persone siano consapevoli delle truffe più comuni sulle criptovalute e di come proteggersi dai furti.

I dati sono espliciti. Tra ottobre 2020 e maggio 2021, ci sono state migliaia di truffe di criptovalute negli Stati Uniti, con perdite di oltre 80 milioni di dollari. La situazione era peggiore nel Regno Unito. Lì, gli investitori hanno perso più di 146 milioni di sterline, nel 2021, secondo un rapporto della polizia.

Perché le truffe sulle criptovalute sono in aumento in tutto il mondo? Ci sono diverse condizioni che causano questo aumento. Per esempio, c'è poca o nessuna regolamentazione del mercato delle criptovalute oltre all'enorme interesse che ha la gente che pensa di arricchirsi rapidamente facendo trading di criptovalute.

Queste sono le 5 truffe sulle criptovaluta più comuni oggi:

1) Schemi di Ponzi.

Questi schemi chiedono alle persone di investire i loro soldi in un progetto che, il più delle volte, non esiste. L'anonimato dietro le transazioni di criptovaluta rende più facile che il denaro finisca nelle mani dei truffatori.

2) Pump and dump.

In questa truffa i malfattori chiedono alla gente di investire nell'acquisto di criptovalute molto recenti, perché, "nel prossimo futuro", il loro valore crescerà. Gli incauti cadono nella trappola e investono in quella criptovaluta. Questo fa sì che il valore di quella criptovaluta aumenti temporaneamente. Il truffatore quindi vende le proprie azioni quando il prezzo è alto ed abbandona il progetto, e la criptovaluta scende rapidamente.

3) Comunicati stampa falsi.

 Questa truffa è strettamente legata alla precedente. I truffatori producono un comunicato stampa e lo distribuiscono a migliaia di media in tutto il mondo. Di solito questi comunicati riguardano i principali negozi online che inizieranno ad accettare pagamenti in una certa criptovaluta. Molti giornalisti e media cadono nella bufala e pubblicano il comunicato. Questo fa sì che il valore della criptovaluta salga istantaneamente. I truffatori aspettano solo questo per vendere i loro asset in quella criptovaluta. Quando la truffa viene scoperta, il valore della criptovaluta cadrà di nuovo, ma i truffatori sono già riusciti a vendere i loro beni a prezzi elevati.

4) Falsi Exchange.

 In questo caso, i ladri pubblicano contenuti sui social network, dove promettono l'accesso a del denaro in un conto di un Exchange di criptovaluta. Per ottenere il permesso di accedere a questo conto, l'utente deve prima pagare una tariffa al presunto Exchange. In realtà, l’Exchange è falso e la gente perderà il denaro pagato come tariffa.

5) Phishing.

Il phishing ha avuto un impatto anche sul mondo delle criptovalute. I truffatori inviano e-mail e messaggi di testo, spacciandosi per banche, funzionari governativi o fornitori di carte di credito. Nel messaggio chiedono all'utente di effettuare un pagamento urgente di qualcosa in criptovalute. Migliaia di persone cadono in queste truffe ogni giorno.

Come proteggersi dalle truffe sulle criptovalute?

Gli esperti di sicurezza informatica consigliano di seguire diversi passi per evitare di cadere vittima di truffe con le criptovalute.

Idee semplici: abilita l'autenticazione a due fattori (2FA) per tutti i tuoi portafogli digitali. Non scaricare mai applicazioni per il tuo dispositivo mobile o computer che non provengono da siti ufficiali.

Quelli più complicati. Non prestare mai attenzione a una cosiddetta "opportunità di investimento" che chiede un pagamento anticipato. Non condividere mai i tuoi dati personali, con qualsiasi mezzo, dai social media alle e-mail.

Avvertenze di rischio
I punti di vista e le opinioni espresse sono le opinioni di Crypto Currency 10 e sono soggette a modifiche in base al mercato e ad altre condizioni. Le informazioni fornite non costituiscono un consiglio di investimento e non dovrebbero essere considerate come tali. Tutto il (i) materiale (i) è stato ottenuto da fonti ritenute attendibili, ma la sua accuratezza non è garantita. Non vi è nessuna garanzia o rappresentazione in merito all'attuale precisione o responsabilità per le decisioni basate su tali informazioni.
Le variazioni dei tassi di cambio possono avere un effetto negativo sul valore, sul prezzo o sul reddito di un investimento.
La performance passata non è garanzia di risultati futuri e il valore di tali investimenti e delle loro strategie potrebbe aumentare o diminuire.

Luna_240x600_it

Cryptocurrency10.com
Avenida Samuel Lewis, Torre Omega, suite 5D.
Panama.

Generale: [email protected]
Clienti: [email protected]
Supporto: [email protected]

Telefoni
Italy: +39 (06) 99335786
Spagna: +34 (93) 1845787
Panama: +507 8327893
Panama: +507 8339512
Stati Uniti: +1 (305) 3402627

Urgenze:
+507 8339512

Servizio al cliente dalle
15:00 - 18:00 (inglese, italiano, spagnolo)